chiesavittorinaLa prima idea di costituire un’associazione culturale cattolica è maturata in un gruppo di amici che, spesso, si ritrovavano a pregare il Rosario presso la chiesa della Vittorina di Gubbio. Un luogo francescano, in quanto si tratta del posto dove la tradizione colloca il famoso incontro del Santo di Assisi con il “lupo di Gubbio”. Era l’estate del 2004…

Accanto alla preghiera, “gli amici del Rosario” – come amavano definirsi – si ritrovavano anche per studiare il Catechismo della Chiesa Cattolica. In lunghi e ripetuti confronti, maturarono la consapevolezza della crisi profonda che il mondo cattolico sta attraversando in questi ultimi decenni e della necessità di provare a dare un contributo attraverso la mediazione culturale, nella convinzione che la crisi di fede è anche una crisi della ragione.catechismo

L’elezione al soglio pontificio di Joseph Ratzinger, da sempre studiato ed apprezzato dal gruppo di amici, è stata la molla che ha convinto tutti a rompere gli indugi per dare concretezza al progetto di fondare un’associazione culturale. Un ulteriore stimolo venne anche dalla rivista di apologetica cattolica “Il Timone”, che proprio in quel periodo offriva la possibilità di una sorta di “affiliazione” e assistenza per la nascita di centri culturali in tutto il territorio italiano. Il gruppo di soci fondatori, dopo un breve periodo di riflessione, ritenne naturale – dato il forte legame con il pontificato di Ratzinger – intitolare al nuovo pontefice la propria associazione culturale.

elezione 19Nata nel 2006, l’Associazione culturale “Benedetto XVI” ha oggi al suo attivo oltre sessanta incontri pubblici con i più prestigiosi nomi del panorama culturale cattolico. Abbiamo ospitato, tra gli altri: Antonio Socci, Magdi Cristiano Allam, Rino Cammilleri, Andrea Tornielli, Massimo Introvigne, Mario Palmaro & Alessandro Gnocchi, il Cardinale Antonio Canizares Llovera (Prefetto della Congregazione per il Culto Divino e la disciplina dei Sacramenti) etc.. Fin dalla sua fondazione, l’Associazione culturale “Benedetto XVI” è presieduta dal prof. Luigi Girlanda. Vicepresidente è l’avvocato Lamberto Padeletti.